Awwwards

Explore

MOSTRA MULTIMEDIALE – MASSIMILIANO E MANET


 

 

Cuore e simbolo culturale della Trieste asburgica, il Castello di Miramare propone, a 150 dalla morte di Massimiliano d’Asburgo, una mostra multimediale“Massimiliano e Manet: un incontro multimediale”. 

L’esposizione dall’anima innovativa è stata fortemente voluta dalla direttrice del Museo del Castello di Miramare, Andreina Contessa, curatrice della stessa assieme a Rossella Fabiani e Silvia Pinna.
A credere in questo progetto coraggioso Civita Tre Venezie e Villaggio Globale International, che hanno prodotto la mostra.
Senso ha contribuito sia sul piano creativo che tecnico all’obiettivo comune di unire arte, storia ed emozione in un percorso artistico unico.

Massimiliano e Manet. Miramare Mostra Multimediale ©SensoImmersive-manet

La storia di Massimiliano prende così vita davanti agli occhi dello spettatore in uno storytelling immersivo in continuo divenire in cui lettere, documenti storici, fotografie del tempo, commenti dei giornali e illustrazioni si fondono all’arte del grande Manet e ai suoi “pensieri d’artista”.
Dall’inizio della mostra immersiva si entra in empatia con la tragica sorte del giovane Massimiliano, Imperatore del Messico per volere di Napoleone.

Massimiliano e Manet. Mostra Multimediale Miramare ©SensoImmersive-sala2

Un crescendo di avvenimenti conduce il giovane Asburgo verso la sua dipartita ad opera di un plotone di esecuzione messicano. Dipartita prematura, denunciata dal grande Manet attraverso le sue tele tormentate.
Manet progettò fin dall’inizio un’opera che voleva monumentale e tremenda. Un dipinto capace di riassumere il suo giudizio storico sul disastroso epilogo dell’intervento francese in Messico.

Massimiliano e Manet. Mostra Multimediale Miramare ©SensoImmersive-sala1

I dipinti di Manet si animano così  grazie a una sapiente Motion Graphic art.
Nello studio dell’artista, come moderni voyeur, gli spettatori assistono all’emozionante genesi e all’evoluzione della celebre Fucilazione di Massimiliano. 

Massimiliano e Manet. Mostra Multimediale Miramare ©SensoImmersive-sala3

La mostra immersiva si snoda tra le sale delle Scuderie del Castello di Miramare in un crescendo immersivo reso ancora più efficace dallo studio della dimensione tecnologica, che ha permesso una sincronizzazione interattiva tra il percorso dei visitatori e le installazioni.
Una passeggiata fra gli eventi della vita di Massimiliano e l’arte rivoluzionaria di Manet, resa possibile grazie a un lavoro in sinergia con le curatrici e i produttori della mostra e tutte le altre realtà che hanno contribuito al progetto, che ha reso il passato più vicino, tangibile.

Massimiliano e Manet. Mostra Multimediale Miramare ©SensoImmersive-sala4

Dare nuova vita alle opere d’arte e ai grandi artisti del passato trovando nuovi modi e linguaggi per raggiungere il cuore delle persone ispirandole. Una sfida che il team di Senso, in costante ricerca ed evoluzione, ha accettato con grande entusiasmo e passione.
Un drive e che lo ha spinto a esplorare nuovi orizzonti come questa mostra multimediale.