Awwwards

News

MASSIMILIANO E MANET: QUANDO L’ARTE RACCONTA LA STORIA


Sulla falsariga quindi dell’Atelier des Lumières di Parigi che lo scorso mese ha aperto i battenti proiettando i quadri di Klimt e Schiele – una sofisticata tecnologia che bypassa l’uso dei prestiti degli originali – anche questo allestimento, prodotto da Civica Tre Venezie e Villaggio Globale International, che ha avuto un’incubazione di parecchi anni da parte dello storico dell’arte – Polo Museale FVGRossella Fabiani e di Silvia Pinna, ha optato per questa soluzione multimediale e immersiva.

Quattro sale che miscelano arte in versione digitale (progetto di Senso Immersive), musica, oggetti che ci riportano agli allestimenti tradizionali, e plot teatrale, ideato dallo sceneggiatore Alessandro Sisti, quello della Disney, che fa raccontare a Massimiliano, attraverso la voce di Lorenzo Acquaviva, il suo viaggio, i suoi pensieri.